Laboratori FACE Art Strategies per ragazzi da 11 a 17 anni

Facciamo fronte al Cyberbullismo con l’Arte! #letsfaceup

Cittadini Digitali offre gratuitamente Laboratori FACE Art Strategies per ragazzi da 11 a 17 anni.
Per imparare come contrastare il Cyberbullismo, strumenti per lottare contro le forme di aggressioni online e rinforzare la sicurezza nel web.
I laboratori sono stati studiati dai partner del progetto FACE – Fight Against Cyberbullying and Exclusion per formare i nostri Youth Worker, Sara e Alessia, che faciliteranno ad ogni incontro tutto il materiale e nozioni necessarie per raggiungere un ottimo livello di consapevolezza digitale.
Le date: 20 e 27 febbraio – 6, 13, 20, 27 marzo – 10 e 24 aprile

Continua a leggere “Laboratori FACE Art Strategies per ragazzi da 11 a 17 anni”

Mediatore esperto in cyberbullismo e bullismo – Insegnante Zanshin Tech

Corso certificato dal MIUR (direttiva 170/2016 Piattaforma S.O.F.I.A. Cod. corso 7109) creato per formare esperti in materia di Cyberbullismo che possano agire un punto di riferimento per i giovani, le famiglie e la scuola. Durante il corso si approfondisce sul metodo Zanshin Tech per la prevenzione e contrasto al cyberbullismo e l’educazione ed etica nel mondo digitale e sul metodo Katayama Ryu per la gestione della classe, dei gruppi e del comportamento disturbante e prevenzione e contrasto al bullismo fisico.

Prossima edizione: ROMA 11 Gennaio 2020 Continua a leggere “Mediatore esperto in cyberbullismo e bullismo – Insegnante Zanshin Tech”

Fight Against Cyberbulling and Exclusion – FACE

Nell’ambito del progetto FACE, nel 2020 sarà attuato un programma per ragazzi dai 10 ai 17 anni, in tutti i paesi del consorzio. Il progetto FACE prevede una serie di incontri nelle scuole per promuovere una nuova metodologia basata su pratiche artistiche come Teatro, Cinema, Arti visive e Street art, con l’obiettivo di prevenire il cyberbullismo e l’esclusione sociale. La tua scuola può partecipare scrivi a info@face.oonion.eu Continua a leggere “Fight Against Cyberbulling and Exclusion – FACE”