Percorso di formazione espressiva: Pillole Digitali, In rete e sicuri

Corso di teatro per ragazzi da 11 a 18 anni

Dal 14 giugno al 28 luglio tutti martedì e giovedì dalle 16:30 alle 18:30

Attraverso le pratiche di teatro sociale e l’indagine di esperienze nel mondo digitale, si propone un percorso finalizzato ad una indagine personale e di gruppo attraverso la regola del non giudizio, l’uso degli oggetti mediatori, la scrittura autobiografica, il lavoro sul corpo. Il laboratorio sarà  accompagnato da una documentazione video autoprodotta e prevede una seconda fase in autunno con approfondimenti su Story Telling, Fumetto, Stop-Motion, Video Editing.

Corso realizzato nell’ambito del progetto “AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTÀ EDUCATIVA” DGR.894 – PROGETTO “MIND THE GAP” in collaborazione con Il Teatro dell’Ortica.

Il Percorso di formazione espressiva usa come strumento il teatro sociale ha una funzione processuale e non performativa con l’obiettivo di attivare percorsi di evoluzione/trasformazione individuali e collettivi rivolto ai giovani per favorire processi di socializzazione, di riconoscimento di sé, di sviluppo di potenzialità creative. Nello specifico si propone un intervento che coinvolga ragazzi della fascia di età 11-18 anni, ragazzi che hanno vissuto e stanno vivendo un periodo molto difficile contraddistinto da chiusure, DAD e poi una difficile ripartenza in presenza. Le premesse teoriche sul teatro sociale e la narrazione delle tante esperienze documentate da video, orienteranno  nella pratica laboratoriale ad una indagine personale e di gruppo attraverso la regola del non giudizio, l’uso degli oggetti mediatori, la scrittura autobiografica, il lavoro sul corpo.

Corsi di approfondimento di Story Telling, Fumetto, Stop-Motion, Video Editing
Tecniche e software applicativi per la realizzazione dei video che documentano il percorso formativo. Verranno utilizzate App che possono installare gratuitamente sugli smartphone e software open source. I partecipanti potranno scegliere il percorso da approfondire con il fine di far parte di una produzione di gruppo.